BREVI

CANTIERE VIA FIRENZE, RIAPERTA AL TRAFFICO PARTE DI VIA UMBRIA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

474



VIABILITA’. PESCARA. Sono cominciate sabato mattina le operazioni di sistemazione della nuova pavimentazione bianca e grigia nel cantiere di via Firenze. «I lavori su via Firenze sono a ottimo punto», ha detto l’assessore Berardino Fiorilli . In una prima fase l’impresa, mantenendo aperti i due passaggi pedonali a destra e a sinistra del cantiere, ha concentrato i lavori lungo l’asse stradale centrale con l’apertura di un enorme scavo al fine di procedere con il rifacimento dell’intera rete fognaria, dei sottoservizi e di tutta la rete della pubblica illuminazione. Sabato mattina ha cominciato la sistemazione della nuova pavimentazione con l’installazione delle nuove mattonelle in pietra lavica, di colore nero e grigio scuro, e in pietra bianca, secondo quello schema già visibile e realizzato nel primo tratto di via Firenze, tra corso Umberto e via Roma, e nel primo tratto di via Cesare Battisti, continuando a estendere il ‘salotto’ della città. Le opere sono partite dall’incrocio con via Roma e proseguiranno in brevissimo tempo verso sud. L’estensione del cantiere sino a via Genova ha di fatto determinato un’interruzione del traffico in via Trieste, all’incrocio con via Firenze, interruzione inizialmente non prevista. A questo punto, per agevolare la mobilità nella zona, è stata momentaneamente riaperta al traffico via Umbria, altrimenti Zona a traffico limitato 2, dove per ora sarà possibile transitare dall’incrocio con via Trieste sino all’incrocio con via Roma; e riaperto momentaneamente al traffico anche un piccolo tratto di via Roma, Zona a traffico limitato 1, dall’incrocio con via Umbria sino all’uscita su via Nicola Fabrizi. Entrambi i provvedimenti resteranno in vigore limitatamente al periodo di svolgimento dei lavori in via Firenze.