BREVI

SPOLTORE PUNTA SULLE COOPERATIVE, PROTOCOLLO D’INTESA CON BCC

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

803


SPOLTORE. Favorire la nascita e lo sviluppo di imprese in forma cooperativa sul territorio di Spoltore e fronteggiare, così, il particolare momento di criticità che caratterizza il mercato del lavoro. Una possibilità
offerta grazie al protocollo d’intesa stipulato ieri mattina (lunedì 25 marzo) dal Comune di Spoltore, dalla Facoltà di Scienze Manageriali e dalla Banca di Credito Cooperativo di Cappelle sul Tavo, alla presenza del sindaco Luciano Di Lorito, dell’assessore alle Attività Produttive Chiara Trulli, dal Preside della Facoltà di Scienze Manageriali Giuseppe Paolone e dal Presidente della BCC di Cappelle sul Tavo Michele Borgia.
Le parti firmatarie hanno concordato un impegno per realizzare azioni di sensibilizzazione alla nascita di imprese in forma cooperativa, supportare gli aspiranti imprenditori, attraverso l’apertura di uno sportello presso gli uffici comunali di Spoltore, e progettare iniziative ed eventi per facilitare l’incontro tra la domanda e
l’offerta dei servizi. Si tratta di un secondo di accordo che si va ad aggiungere a quello che il Comune ha siglato, il 22 novembre 2012, con le Centrali Cooperative.