BREVI

DEVE SCONTARE TRE ANNI E SEI MESI NEL SUO PAESE: RUMENO ARRESTATO DAI CARABINIERI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

552



VASTO. Nella tarda serata di Sabato, un rumeno di 27 anni, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di San Salvo perché condannato a 3 anni e 6 mesi di carcere per truffa, contraffazione e traffico di documenti amministrativi commessi nel suo paese. Nei confronti dell’uomo pendeva un mandato di arresto europeo emesso dalle Autorità rumene. I militari dell’Arma hanno fermato l’uomo verso le 22 mentre stavano svolgendo un servizio perlustrativo all’interno del centro abitato di San Salvo. Gli accertamenti effettuati mediante la Banca Dati hanno permesso di scoprire che, sul conto dell’uomo, vi era il provvedimento di cattura che gli è stato poi notificato in caserma. Tratto in arresto, il rumeno è stato tradotto presso la casa circondariale di Vasto.