BREVI

DUE UOMINI SORPRESI A RUBARE IN UN CANTIERE EDILE. ARRESTATI PER FURTO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

609

 

SAN SALVO.  Due uomini di 36 e 41 anni, ieri pomeriggio, sono stati tratti in arresto dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Vasto, dopo aver messo a segno un furto all’interno di un cantiere edile ubicato a San Salvo Marina. Gli uomini dell’Arma, che stavano svolgendo un servizio di controllo del territorio, nel transitare nei pressi del cantiere, hanno notato due persone a bordo di una Fiat Ulisse che, alla vista della gazzella dei carabinieri, hanno subito cercato di allontanarsi. I militari si sono insospettiti ed hanno intimato l’alt alla vettura riuscendo a bloccarla. Gli occupanti, entrambi residenti a San Salvo, uno dei quali macedone, sono apparsi visibilmente preoccupati. Ai carabinieri infatti, sono bastati pochi attimi per capire che il materiale presente all’interno dell’auto, consistente in attrezzatura edile di vario genere, in parte anche ferrosa e riconducibile a pezzi di ponteggi, del valore approssimativo di circa 2mila euro, era stato rubato, pochi istanti prima, nel cantiere ivi presente. Accompagnati in caserma i due uomini sono stati tratti in arresto con l’accusa di furto in concorso e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, posti agli arresti domiciliari.