BREVE

È MORTO DON UMBERTO FRANCHI, GIÀ PARROCO DI SPOLTORE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1352


PESCARA. È morto stamane, dopo un periodo di malattia, don Umberto Franchi, canonico del Capitolo Cattedrale di San Cetteo. Il sacerdote, nato a Roma nel 1931 fu ordinato in Roma da monsignor Mario Di Lieto il 30 maggio del 1950 a conclusione degli studi teologici svolti nel seminario di Bergamo. Arrivato a Pescara, dopo un periodo di ministero in Corvara (Pe) e una breve parentesi in Villanova di Cepagatti (Pe), monsignor Antonio Iannucci lo chiamò a guidare l'allora parrocchia della Santissima Trinità in Pescara Centro. Dopo la morte di don Angelo Cerato, nel 1995, raccolse l'eredità di San Panfilo in Spoltore. Dal 2009 era vicario parrocchiale dello Spirito Santo, sempre in Pescara.
I funerali verranno celebrati nella chiesa di San Pietro, sulla riviera di Pescara, lunedì 18 marzo alle 15.30.