BREVI

95 GRAMMI DI HASHISH NELL’ABITAZIONE DI UN 16ENNE. ARRESTATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

631



GUARDIAGRELE. Tre involucri contenenti hashish, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento in dosi, sono stati sequestrati, ieri mattina, dai Carabinieri della Stazione di Guardiagrele, nell’abitazione di un 16enne del posto. L’intervento degli uomini dell’Arma è avvenuto con l’ausilio delle unità cinofile del Comando Legione Carabinieri Abruzzo. Nei giorni precedenti i militari avevano accertato la presenza di giovani tossicodipendenti sostare nelle strade adiacenti la sua abitazione. Quando i Carabinieri hanno bussato alla porta di casa del 16enne, già noto alle forze dell’ordine per episodi pregressi, i cani “antidroga”, attirati dall’odore dello stupefacente, si sono subito diretti nella sua camera da letto. Nascosti in un barattolo di vetro, custodito all’interno di uno zainetto e riposto sopra l’armadio, i Carabinieri hanno recuperato circa 95 grammi di hashish suddivisi in tre diversi involucri. Arrestato con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il giovane è stato accompagnato presso il centro di prima accoglienza minorile dell’Aquila.