BREVI

RUZZO PAGHERA' 2MLN DEBITI A PROVINCIA TERAMO, C'E' L'ACCORDO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

854

 

TERAMO. Provincia di Teramo e Ruzzo Reti Spa (azienda acquedottistica teramana) debitrice verso l'ente di oltre 2 milioni e 200 mila euro per "violazioni ambientali" risalenti agli anni 2005, 2006, 2007 e parte del 2008 hanno raggiunto un accordo economico. Il pagamento per intero delle somme dovute sara' rateizzato e garantito da una fideiussione e la Ruzzo Reti rinuncera' a tutti i ricorsi ancora pendenti (negli altri e' gia' risultata soccombente). A questo scopo, quindi, e' stato messo a punto uno schema di accordo gia' approvato dal Cda della Ruzzo e ieri deliberato dalla Giunta provinciale. A firmare l'accordo, nei prossimi giorni, sara' anche la Soget in qualita' di ente concessionario delle riscossioni della Provincia. Un bella boccata di ossigeno per una Provincia a corto di risorse.