BREVI

I CARABINIERI SOCCORRONO UN AUTOMOBILISTA E SCOPRONO CHE AVEVA RUBATO UN CICLOMOTORE: ARRESTATO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

938



ORTONA. I Carabinieri soccorrono un automobilista fermo ai margini della strada con la propria auto e scoprono che nel bagagliaio nascondeva un ciclomotore rubato poco prima. E’ successo questa mattina nei pressi del centro abitato di Ortona. Una pattuglia del locale Nucleo Radiomobile dei Carabinieri nel transitare in contrada Cucullo ha notato una Volkswagen Fox ferma a i margini della carreggiata a causa di una gomma forata. Gli uomini dell’Arma si sono avvicinati per verificare cosa fosse accaduto e soccorrere l’automobilista ma hanno subito notato che c’era qualcosa di strano. L’uomo, un 49enne del posto, con precedenti penali, è apparso molto nervoso e malgrado i militari volessero aiutarlo ha cercato di sminuire l’accaduto dicendo di potersela cavare da solo. Il comportamento dell’automobilista ha però incuriosito i carabinieri che hanno quindi deciso di fermarsi ugualmente e capire cosa stesse accadendo. Si è scoperto così che il 49enne nascondeva, nel bagagliaio della sua auto, un ciclomotore Malaguti che aveva rubato poco prima nel centro abitato di Ortona. Per lui sono quindi scattate le manette ai polsi con l’accusa di furto aggravato e sarà processato, questa mattina, con rito direttissimo.