BREVI

FANNO SHOPPING CON LA CARTA RUBATA: DUE DONNE DENUNCIATE DAI CARABINIERI

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

756



CASALBORDINO. Shopping frenetico di fine anno nei negozi di Vasto con una carta postamat rubata. Protagoniste due donne di 43 e 24 anni denunciate dai Carabinieri della Stazione di Casalbordino con l’accusa di concorso in furto aggravato. Le indagini svolte dagli uomini dell’Arma hanno permesso di accertare che le predette, a fine Dicembre, a Casalbordino, avevano rubato la borsa ad una signora di 49 anni di Scerni, che l’aveva lasciata incustodita, per pochi minuti, all’interno della propria auto. Nella borsa le due donne, oltre ai documenti e agli effetti personali della vittima, avevano trovato anche la sua carta postamat con relativo pin che avevano poi subito utilizzato per fare shopping in alcuni negozi di Vasto. L’importo degli acquisti fatti dalle denunciate con la carta “incriminata” è di circa 600 euro, ma i carabinieri stanno verificando se le due donne sono le autrici di un ulteriore prelievo di 600 euro effettuato presso uno sportello bancomat.