BREVI

L’AQUILA: 20 PERSONE SOTTOPOSTE ALLA MISURA DELL’AVVISO ORALE.

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

880


 
L’AQUILA – I Carabinieri della Compagnia di L’Aquila, nel corso del 2012, hanno avanzato alla Questura di L’Aquila richieste di emissione della misura di prevenzione personale dell’Avviso Orale nei confronti di 20 persone, accolte dal Questore che ha provveduto ad emettere il relativo provvedimento. Le misure di prevenzione contemplate dai sistemi penali, considerate tradizionalmente di natura formalmente amministrativa, sono dirette ad evitare la commissione di reati da parte di determinate categorie di soggetti considerati socialmente pericolosi. L’Avviso Orale, in particolare, consiste, essenzialmente, in un invito a cambiare condotta, rivolto in forma orale dal Questore ed ha, quanto agli effetti, la sola funzione di costituire presupposto per la richiesta di applicazione della sorveglianza speciale nei confronti degli avvisati che non abbiano recepito l’ingiunzione a mutare vita. L’avviso orale ha un’efficacia temporanea limitata a tre anni ed è, inoltre, in qualsiasi momento revocabile a richiesta dell’interessato.
Il meticoloso lavoro svolto dai militari dell’Arma anche in termini preventivi, ha permesso di delineare la pericolosità sociale dei destinatari di tale provvedimento, permettendo quindi l’emissione dello stesso nei loro confronti.