IN CIMA ALL’HIMALAYA IN TRE SETTIMANE: ECCO L’IMPRESA DI ALPINISTI ABRUZZESI

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

600

CRONACA. ABRUZZO. Si chiama “Earth Mater: dal Gran Sasso all’Himalya”  il progetto presentato oggi alla sede del  consiglio regionale di Pescara.  Una spedizione  di alpinisti, guidata da Davide Peluzzi, tenterà  il 17 aprile prossimo, di scalare la vetta dell’Himalaya in sole tre settimane. Sono 25 gli uomini che, giunti in cima, depositeranno una pietra del  Gran Sasso con sopra  incisi i versi del poeta Gabriele D’Annunzio (“ove la pietra è figlia della luce e sostanza dell’aere è il pensiere”) insieme a frammenti di intonaco della  Casa del poeta. L’impresa, coordinata dalla Perigeo Explora, rappresenterà un momento simbolico : l’incontro fra due realtà così diverse e lontane, Europa ed Asia  ma unite, in quell’occasione, da scienza e cultura. 05/04/2011 10.10