BREVI

NATALE, STIPENDI IN ANTICIPO PER I DIPENDENTI DEL COMUNE DI PESCARA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

913



CRONACA. PESCARA. Tutti gli stipendi dei dipendenti del Comune di Pescara verranno regolarmente messi in liquidazione a partire da venerdì prossimo, 21 dicembre, quindi con sei giorni d’anticipo rispetto alla data del 27 dicembre prevista nel Contratto Nazionale del Lavoro. «Il provvedimento», hanno spiegato l’assessore al personale Marcello Antonelli e il consigliere Pdl Lorenzo Sospiri, «è stato voluto dalla maggioranza di Governo per consentire anche ai nostri dipendenti, alle prese, come tutti, con pagamenti, mutui, imposte e gabelle, di trascorrere un Natale e delle feste un po’ più serene e disponendo di qualche risorsa per i propri figli o familiari. Ma al tempo stesso il provvedimento ha smentito, per l’ennesima volta, quelle ‘cassandre’ giornalistiche e politiche che avevano annunciato ‘pagamenti rateizzati di stipendi e tredicesime’, paventando una situazione economica disastrosa delle casse comunali, affermazioni puntualmente smentite non dalle chiacchiere, ma dai fatti».