BREVI

MILLE EURO “SUONATI” PER LA MENSA DI SAN FRANCESCO DI PESCARA

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

867


PESCARA. Oggi alle ore 17 presso la sede della Mensa di San Francesco in viale Regina Margherita 158 a Pescara si è svolta la consegna al responsabile della struttura, Renato Paesano, dei mille euro ricavati dal concerto che il gruppo musicale Diesis In Condotta ha tenuto venerdì scorso, 14 dicembre, all’auditorium Flaiano. Alla cerimonia di consegna sono intervenuti anche Gianfranco Di Blasio e Arianna Di Tomasso, rispettivamente presidente e segretaria dell’associazione San Benedetto che ha organizzato l’evento di beneficenza, e il giornalista Fabrizio Santamaita, batterista dei Diesis In Condotta.
Dopo aver ricordato che la Mensa di San Francesco è stata la prima del suo genere in Abruzzo, essendo sorta nel 1987, Paesano ha ringraziato i presenti e ha ricordato che «oltre ai 120 pasti giornalieri che forniamo ai più disagiati, stiamo consegnando buoni-spesa e pacchi viveri alle famiglie che, in numero sempre crescente, ci chiedono aiuto».
Il gruppo musicale Diesis in Condotta si è formato nel gennaio scorso a Pescara attorno a un nucleo di tre amici che suonavano insieme da tempo: Massimo De Cesare (chitarra), Giuseppe Renzetti (basso) e Fabrizio Santamaita (batteria). Ad essi si sono uniti Alessandro Di Fabio (tastiere e voce), Barbara Pozzoli (voce) e, qualche settimana più tardi, Francesco Rigon (chitarra).