IL FURTO

RUBANO GASOLIO NEL CANTIERE STRADALE

Messi in fuga dai carabinieri

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

807

CHIETI.  Due uomini, la scorsa notte, sono stati sorpresi, dai Carabinieri della Stazione di Sambuceto, all’interno del cantiere edile attrezzato per la realizzazione della bretella autostradale “Villanova – Dragonara”.
 I due malviventi, stavano travasando del gasolio, dall’interno delle macchine operatrici presenti nella struttura. A far insospettire i militari, in servizio di pattuglia notturna, era stata la presenza, insolita, di un’auto ferma nelle vicinanze del cantiere. I due malviventi, infatti, avevano già caricato, a bordo della vettura ferma, ben 9 taniche da 20 litri ciascuna, piene di gasolio.
Alla vista degli uomini dell’Arma, i malfattori hanno abbandonato la refurtiva e sono fuggiti a piedi nelle campagne circostanti facendo perdere le loro tracce. La vettura con la quale stavano cercando di mettere a segno il furto, una Citroen Picasso, era stata rubata, lo scorso 30 novembre, a Silvi.
Sono in corso le indagini, da parte degli uomini dell’Arma, per cercare di identificare i due responsabili. La refurtiva, del valore di circa 350 euro, è stata restituita al legittimo proprietario.