BREVI

VASTO, LA RACCOLTA DIFFERENZIATA ESTESA ANCHE ALLE ZONE DI CONFINE

Si comincia lunedì

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1194

VASTO. Dal giorno 26 novembre 2012 spariranno i tradizionali cassonetti per i rifiuti anche nelle zone di Piano di Marco, Villaggio SIV, via Conicella.

«L’estensione della raccolta differenziata alle aree di cerniera tra la città e la campagna - ha dichiarato l'Assessore Anna Suriani - dovrebbe scoraggiare l’incivile fenomeno della migrazione dei rifiuti, convincendo anche gli irriducibili ad adeguarsi alle nuove regole. E’ necessario, per rispettare le scadenze imposte dalla legge, portare al 65% la percentuale dei rifiuti differenziati: fondamentale sarà, oltre all’estensione della RD al maggior numero di cittadini, la creazione dell’Isola Ecologica i cui lavori inizieranno a giorni».
«Fare bene la raccolta - ha concluso l'assessore - significa avviare al riuso tutto quello che si può (carta, plastica, metalli umido, RAEE ecc.) e ridurre la quantità di rifiuti che non possono essere avviati a recupero evitando nuove discariche».
A partire da lunedì 26 quindi anche i cittadini di queste contrade, come la maggior parte dei vastesi, potranno conferire i propri rifiuti con gli appositi contenitori, secondo il calendario indicato nei materiali informativi.
Il primo conferimento sarà quello del secco residuo nel contenitore grigio. Si ricorda che per il ritiro dei kit e per le informazioni relative alla corretta esecuzione della raccolta ci si può recare presso:
Ufficio Raccolta Differenziata c/o Palazzetto dello Sport dalle ore 9.00 alle ore 13.00 dal lunedì al sabato oppure si può chiamare il numero verde gratuito 800.22.99.77