ENERGIA

UN IMPIANTO DI SOLARE TERMICO SULLA PISCINA PROVINCIALE

Risparmio di ventimila euro l’anno

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

750

CRONACA. PESCARA. La Provincia di Pescara realizzerà sulla piscina provinciale un impianto solare termico, grazie ad un finanziamento di 300mila euro derivanti da fondi europei e regionali, che consentirà un risparmio di circa ventimila euro l’anno. Questo impianto permetterà di ottenere acqua calda senza utilizzare l’energia tradizionale, facendo ricorso all’energia che arriva dal sole, riducendo quindi le emissioni. E’ uno dei temi che l’assessore provinciale all’Energia Angelo D’Ottavio ha illustrato a Berlino nel corso del quarto meeting del progetto UrbanSol+ che vede la Provincia di Pescara impegnata con altri partner europei (tra cui Portogallo, Spagna, Germania, Slovenia) in una campagna di sensibilizzazione all'uso di energia da fonti rinnovabili con particolare attenzione al solare termico. D 'Ottavio ha avuto modo di presentare l'attività che la Provincia di Pescara ha messo in campo rispetto alla strategia del Patto dei Sindaci, finalizzata a raggiungere sul territorio pescarese gli obiettivi di Kyoto, cioè riduzione delle emissioni di CO2  e aumento della produzione di energia da fonti rinnovabili del 20% entro il 2020.