BREVI

COMUNE ORTONA E MINISTERO GIUSTIZIA: CONVENZIONE PER GESTIRE LA BIBLIOTECA DEL CARCERE

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1118


CRONACA. ORTONA. Il Comune di Ortona e il Ministero della Giustizia collaboreranno per costituire e rendere fruibile la biblioteca carceraria della Casa Circondariale di Chieti. Giovedì 18, infatti, è stata firmata una convenzione tra le due Istituzioni da parte di Domenico Galanti, dirigente del IV Settore del Comune, e da parte di Giuseppina Ruggero, direttrice del carcere di Chieti, alla presenza del sindaco Vincenzo d'Ottavio. La convenzione prevede un sostanziale supporto da parte della biblioteca comunale ortonese per l'organizzazione della biblioteca carceraria: in particolare si prevedono prestiti di libri, che i detenuti potranno leggere e poi restituire, una serie di interventi formativi per creare le competenze di base alla catalogazione e gestione alla biblioteca carceraria rivolte ai detenuti medesimi e al personale coinvolto, e varie attività e iniziative congiunte.