BREVI

BCCMARSICA, UN’ALTRA NUOVA BANCA NELL’AQUILANO

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

769

 AVEZZANO.      Al via il tour promozionale della nascente Banca di Credito cooperativo della Marsica nei Comuni del circondario di Avezzano. La prima tappa del comitato promotore composto da Carmine Silvagni (Presidente), Francesco D’Angelo (Vice), Domenico Contestabile, Antonio Del Boccio, Roberto Mecozzi e Liberato Taglieri, è in agenda domani, giovedì 27 settembre: alle 21, nella Sala Consiliare del Comune di San Benedetto dei Marsi, alla presenza del Sindaco, degli Amministratori e dell'Associazione locale degli Artigiani, i promotori illustreranno il programma di costituzione e sottoscrizione della costituenda Banca.

La Bcc è una società  cooperativa a mutualità  prevalente e massima espressione del  localismo, ha l’obbligo, per legge, di destinare non meno del 50% degli affidamenti ai  soci; e di impiegare il 95% del denaro raccolto nel territorio, mentre la raccolta delle risorse può essere fatta ovunque; i soci devono risiedere o operare o avere interessi economici nella zona  di competenza; le condizioni economiche praticate sono, per i clienti e prioritariamente  per i soci,  migliori e più vantaggiose rispetto a quelle ottenibili sul  mercato; per i soci è prevista la possibilità  di ricapitalizzazione delle azioni e la corresponsione di dividendi, però, di importo non superiore a 2,5 punti  in più del rendimento dei buoni fruttiferi postali; la Bcc opera per lo sviluppo della Comunità locale, per la sua crescita  economica, sociale e culturale, ed è la massima espressione della democrazia  socio-economica per il principio "una testa, un voto"; la Bcc, autonoma e indipendente, è inserita in un sistema federativo di  Banche di Credito Cooperativo.