CRIMINALITA'

Seconda rapina in tre giorni in parafarmacia Pescara

L’uomo è fuggito a piedi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1154

PESCARA.  Seconda rapina in tre giorni alla parafarmacia di via del Santuario, a Pescara.

Un uomo a volto scoperto e armato di pistola, non si esclude giocattolo, si è fatto consegnare il bottino sotto la minaccia dell'arma ed è fuggito a piedi. La somma non è stata ancora quantificata dalla vittima, che si è rivolta alla polizia, esattamente come era accaduto sabato sera e ha attivato le ricerche da parte della squadra volante. All'ora di chiusura dell'attività, sabato, si è presentato uno sconosciuto armato di pistola che ha ottenuto qualche centinaio di euro e si è allontanato.