BREVI

Roseto aderisce al progetto Sustain per la sostenibilità ambientale

L’Assessore Fornaciari a Southport con gli amministratori della costa teramana

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

919

ROSETO. L’Amministrazione comunale di Roseto degli Abruzzi, tramite la presenza dell’Assessore all’Ambiente e ai Lavori Pubblici Fabrizio Fornaciari, partecipa al convegno di Southport (Inghilterra) che si terrà nei giorni 18 e 19 settembre per la presentazione dell’Osservatorio di Sostenibilità Ambientale (O.S.A.) redatto dalla Provincia di Teramo.
Il Comune di Roseto, con Delibera di Giunta n. 30 del 12.04.12, ha aderito alle attività del progetto “Sustain” a cura della Provincia di Teramo, co-finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale Interreg IV C, che tratta i temi dell’ambiente e della prevenzione dei rischi idrogeologici all’interno di un partenariato internazionale composto da Autorità locali e regionali di diversi paesi europei. “Sustain” è costituito da una serie di indicatori di sostenibilità ambientale quali: numero di abitanti, presenze turistiche, raccolta rifiuti solidi urbani, investimenti sul territorio (opere pubbliche, pulizia delle spiagge, manutenzione, viabilità, messa in sicurezza) dati urbanistici, eventi culturali e posti barca. Sulla base di questi indicatori le sette città costiere della Provincia di Teramo aderenti al progetto potranno pianificare, con una strategia di gestione integrata della zona costiera, un’attività mirata per una migliore gestione del territorio costiero al fine di perseguire uno sviluppo sostenibile con attenzione all’ambiente, all’identità culturale, alle attività turistiche e alle acque del nostro territorio.