BREVI

Minori abusati: finanziato il progetto del Comune di Roseto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

514

SOCIETA’. ROSETO. Contrastare la frammentarietà degli interventi a favore delle vittime e garantire un adeguato coordinamento fra le azioni intraprese dai settori sociale, sanitario e giudiziario, maggiormente responsabili della tutela dei minori abusati. Per realizzare questo importante obiettivo il Comune di Roseto, in qualità di Ente capofila, ha presentato un apposito progetto alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Pari Opportunità, ottenendo il finanziamento per la sua realizzazione. Il progetto denominato “S.U.P.P.O.R.T – Sistema di aiuto interprovinciale per la presa in carico del minori abusati” ammonta a 140mila euro di cui 112mila coperti dal finanziamento statale e 28mila con fondi degli enti attuatori. Con Roseto vi collaborano l’associazione Focolare Maria Regina, la Cooperativa sociale Orizzonte e l’associazione Ananke. Soddisfazione è stata espressa dall’Assessore alle Politiche Sociali Alessandro Recchiuti.