BREVI

Alba Adriatica. Blitz in alloggio-lager occupato da 25 africani

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

653

ALBA ADRIATICA. Blitz all'alba negli appartamenti-lager ad Alba Adriatica. Carabinieri e polizia municipale, stamane, hanno fatto irruzione in tre palazzine di via Garibaldi, in pieno centro cittadino, sorprendendo nel sonno circa 25 stranieri, tutti nordafricani. Nell' appartamento di una delle due palazzine, di proprieta' di un'agenzia di Milano, erano stipati otto stranieri due soli dei quali in regola con il permesso di soggiorno. Vivevano senza luce, acqua e gas e le condizioni igienico sanitarie erano inesistenti tanto che i militari sono entrati con difficolta'. Nelle altre due palazzine, di proprieta' di cittadini italiani che le avevano affittate a stranieri in regola, sono stati trovati ammassati altri nordafricani. Anche in questo caso, gli stranieri vivevano in condizioni disumane. Le risultanze sono state inoltrate all'Agenzia delle Entrate per accertare la regolarita' dei contratti di locazione e sublocazione mentre sara' compito dell'ufficio tecnico comunale procedere all'esame dei requisiti edilizi ed urbanistici. Complessivamente sono stati denunciati due stranieri per violazione dell' obbligo del questore di lasciare l'Italia mentre 4 sono stati fermati per l' espulsione.