BREVI

Sicurezza sismica, cominciano i lavori alla materna Tricalle

A giorni l’apertura del cantiere

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1055

CHIETI. A seguito di gara d’appalto sono stati aggiudicati i lavori di adeguamento sismico della scuola materna Tricalle in via delle Robinie.

La ditta aggiudicatrice, per lavori da 261.344 euro è un Ati costituita da Impresa “Mario Di Cesare srl” e Impresa “Costruzioni De Cesare Ing. Ulrico”. E’ stato presentato un ribasso del 23,91%.
I lavori riguardano l’adeguamento sismico del plesso scolastico le cui risultanze delle analisi di vulnerabilità sismica hanno reso necessario tale investimento. I lavori inizieranno da questa estate e consisteranno nella demolizione parziale dell’edificio, «che presentava costi di adeguamento altissimi ed antieconomici», spiega l’assessore Mario Colantonio, «nonché l’adeguamento strutturale della restante parte di edificio elevata a due piani.
Il responsabile del procedimento, Ivonne Elia, procederà nei prossimi giorni alla formalizzazione delle consegne. Già alla riapertura del nuovo anno scolastico i fruitori dell’asilo verranno ospitati nella vicina Scuola Elementare che ha disponibilità di spazi sufficienti. Le aule interessate sono state scelte e concordate di concerto con la direzione didattica e verranno sistemate e ritinteggiate anch’esse durante il periodo estivo.
Il plesso scolastico sarà interessato dai lavori per tutta la durata dell’anno.