BREVI

Furto nella scuola media di Città Sant’Angelo

Spartite apparecchiature video e informatiche

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3444

CITTA’ SANT’ANGELO. Hanno forzato la porta della stanza di Presidenza, poi quelle degli uffici amministrativi.

I ladri si sono introdotti nella scuola Media "Nicola Giansante" nella notte tra il 10 e l'11 giugno scorso ma la notizia è stata diffusa soltanto oggi. Hanno portato via computer portatili, videocamere, fotocamere, un video proiettore e un televisore 32 pollici che si trovava nell'aula video.
A scoprirlo il personale addetto, la mattina, una volta arrivato sul posto di lavoro. Non è sfuggita neppure la macchinetta del caffé: anche questa è stata forzata per asportare la cassetta contenente l'incasso.
Il fatto è già stato denunciato alle forze dell'ordine. «E' sempre un brutto segnale» spiegano dall'amministrazione «quando c'è un furto del genere in una scuola, un luogo dove si costruisce il futuro e che è al servizio dell'intera comunità».