BREVI

Giornalisti: morto a Sulmona Antonio Mancini

E’ stato anche vicesindaco

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1218

GIORNALISMO. SLUMONA. Si è spento questa mattina a Sulmona colpito da infarto Antonio Mancini, 73 anni, giornalista "decano" del mondo dell'informazione abruzzese. Nato a Sulmona , Antonio Mancini, laureato in Geologia, si è dedicato da giovanissimo all'insegnamento ed è stato a lungo professore di Scienze alle scuole superiori, esercitando contemporaneamente l'attività giornalistica. A partire dagli anni '70 e' diventato corrispondente e responsabile della redazione di Sulmona de "Il Messaggero", incarico che ha mantenuto fino a qualche anno fa.

 Antonio Mancini, che lascia la moglie e due figlie, ha coniugato l'attività professionale alla passione politica. Sin da ragazzo ha aderito al Partito socialista italiano, ricoprendo numerose cariche amministrative. E' stato infatti vice Sindaco di Sulmona, consigliere comunale in tre mandati e capogruppo a Palazzo San Francesco. Tra il 2000 e il 2003 Antonio Mancini ha ricoperto anche l'incarico di Presidente dell'Ente nazionale di previdenza pluricategoriale per geologi, agronomi e forestali, attuari e chimici