BREVI

Riviera nord Pescara, sospensione idrica giovedì notte

Dalle 23 di questa sera fino alle 4 di venerdì mattina

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1189

CRONACA. PESCARA. Rubinetti chiusi giovedì notte fino all’alba di venerdì sulla riviera nord di Pescara per consentire l’esecuzione dei lavori di deviazione della condotta dell’acqua potabile situata a ridosso della Rotonda Paolucci.

L’opera è necessaria per consentire il completamento della Fontana prevista sul rondò, e oggi bloccata da quella linea che verrà spostata di qualche metro. Alle 23 in punto di questa sera verrà sospesa l’erogazione dell’acqua potabile per consentire lo svolgimento dei lavori che, secondo le stime, dovrebbero terminare alle 4 di venerdì 8 giugno con i nuovi collegamenti, permettendo di ripristinare la normale erogazione idrica, mentre l’impresa si occuperà della chiusura degli scavi e del ripristino della pavimentazione stradale. «La sospensione dell’erogazione idrica – ha spiegato l’assessore Fiorilli – potrebbe arrecare qualche disagio, ovvero una riduzione della fornitura domestica o anche i rubinetti a secco soprattutto a carico degli stabilimenti balneari che si trovano nel tratto di riviera nord compreso tra via Leopoldo Muzii sino ai confini con Montesilvano, concessioni che, con l’arrivo della bella stagione hanno già ripreso la propria attività e che ovviamente sono state avvisate per consentire loro di effettuare un minimo di rifornimento. E ovviamente sono stati avvisati anche i residenti, ma l’aver concentrato le opere di notte dovrebbe metterci al riparo da grossi disagi che comunque siamo pronti a fronteggiare con l’Aca».