BREVI

Tenta furto in appartamento, arrestato

La padrona di casa si sveglia e chiama i carabinieri

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1061

CRONACA. CHIETI. I carabinieri di Chieti hanno arrestato T.B., albanese di 33 anni per tentato furto in abitazione. L’uomo alle 5 della scorsa notte, ha tentato di introdursi all’interno di una abitazione del centro di Bucchianico ma è stato sorpreso dalla proprietaria svegliata dall’abbaiare dei cani che hanno messo in fuga il malvivente, già arrampicatosi sul balcone del soggiorno e in procinto di forzare la portafinestra.

Vistosi scoperto dalla donna il malfattore si è trovato costretto a fuggire. La tempestiva segnalazione al 112 e la precisa descrizione sull’abbigliamento dell’uomo, fornita dalla vittima, hanno consentito ai militarti della compagnia di Chieti di mettersi sulle tracce del fuggitivo, rintracciato, non molto lontano dal suo obiettivo, mentre tentava di nascondersi tra le case.