BREVI

Scommesse abusive, centro sequestrato e titolare denunciato

Problemi anche per due scommettitori

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1008

CRONACA. GIULIANOVA. I Finanzieri della Compagnia di Giulianova hanno portato a termine un’operazione finalizzata al contrasto della raccolta abusiva di scommesse clandestine e del gioco d’azzardo denunciando tre persone, tra cui il gestore, F.D. 74 anni, titolare di un internet point di Martinsicuro e due scommettitori del luogo, una donna T.S. 42 anni ed un uomo P.C. 50 anni.

Il locale oggetto di controllo era un internet point che in occasione di eventi sportivi si trasformava in un centro di raccolta scommesse clandestine avvalendosi di un allibratore estero, di nazionalità austriaca, privo della specifica concessione rilasciata dallo Stato italiano, condotta questa palesemente in contrasto con le normative tributarie. Il titolare del centro scommesse è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Teramo per esercizio abusivo del gioco d’azzardo insieme ai due scommettitori e le apparecchiature elettroniche destinate alla raccolta abusiva delle sommesse sono state oggetto di sequestro preventivo.