BREVI

Assistenza domiciliare, proroga fino al 5 maggio

Assessore: «falsi allarmismi»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

878

CRONACA. PESCARA. E’ stato prorogato sino al prossimo 5 maggio il servizio di assistenza domiciliare assicurato dall’amministrazione comunale di Pescara.

 La proroga che interesserà tutti i 500 utenti censiti che usufruiscono delle ore di sostegno, senza alcuna esclusione. E’ il provvedimento assunto dal Dirigente del settore Politiche sociali alla scadenza delle quarantotto ore che venerdì scorso si era presa l’Unità di Crisi istituita per fronteggiare il rischio di dover sospendere le attività per circa 100 utenti meno gravi in seguito alla mancata definizione della gara d’appalto in corso. «Entro il 5 maggio», ha spiegato l’assessore Cerolini, «contiamo di aver chiuso la procedura di gara con l’affidamento alla Cooperativa giunta prima classificata; in caso contrario procederemo con l’affidamento sotto riserva di legge in attesa della chiusura della pratica».