BREVI

Furto alla Provincia: recuperate le antiche anfore di Castelli

La riconsegna questa mattina in questura

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1179

CRONACA. TERAMO. Alcuni giorni fa erano stati asportati dal palazzo della Provincia due grandi anfore in maiolica di Castelli degli artisti De Rosa e De Angelis, dei primi anni del secolo scorso, e due quadri dell’artista Fumo, arredo della sala Consiliare. In occasione della verifica dei beni in possesso, l’Ente ha

accertato che era stato rubata nell’ufficio del presidente anche un’opera pittorica firmata Celommi. Tutte le opere sono state trovate dalla squadra volante di Teramo dietro un pilastro, in contrada Carapollo.
Stamani nella sala riunioni della Questura il questore, Amalia Di Ruocco, con gli agenti della Volante che hanno operato, ha riconsegnato le preziose ceramiche al presidente della Provincia, Walter Catarra.