BREVI

Latitante da quattro anni, ladro arrestato nel pescarese

Aveva compito furti tra il 2007 e il 2008

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

789

CRONACA. PESCARA. I carabinieri della stazione di Civitaquana hanno rintracciato e tratto in arresto Smiljan Steflic, 36enne sloveno, ricercato dal 2008 perche' gravato da un provvedimento di custodia cautelare in carcere del gip presso il Tribunale di Teramo per furti in abitazione.

I militari lo hanno notato aggirarsi con fare sospetto nel centro abitato di Brittoli e, dopo averlo identificato, hanno proceduto all'esecuzione della misura cautelare. I furti in abitazione di cui deve rispondere sono stati effettuati a Controguerra (Teramo) tra il 2007 ed il 2008. A Penne, invece, i carabinieri hanno tratto in arresto R.D.V., 42enne tossicodipendente del posto, in esecuzione di ordinanza di custodia in regime di detenzione domiciliare emessa dall'Ufficio di Sorveglianza di Pescara per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e furto commessi in provincia di Pescara tra il 2007 e il 2009. La pena e' di 4 mesi di reclusione.