BREVI

Evoluzione del crimine, il convegno a Molina Aterno

Investigatori e psicologi e criminolgi a confronto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1261

IL CONVEGNO. MOLINA ATERNO. Saranno 5 i relatori che, dando uno saggio della loro esperienza nel campo della criminologia, parteciperanno al II

convegno di Criminologia “l’evoluzione del crimine: vecchi e nuovi scenari” che si terrà presso la sala conferenze del Comune di Molina Aterno, mercoledì 28 Marzo 2012 a partire dalle ore 15.30.
Parteciperanno il commissario Giuseppe Donato Telesca, comandante della polizia penitenziaria di Sulmona trattando il tema delle misure di sicurezza a cui fanno capo gli internati, tipologia di ristretti. Proseguirà nell’ordine degli interventi, Fernando Picini anche egli Commissario di Polizia Penitenziaria nonchè comandante del carcere di Rimini e docente presso l’Università di San Marino. A Picini l’onere di elencare gli atti di indagine di pertinenza della Polizia Penitenziaria gran parte dei quali svolti direttamente in carcere.
Susanna Petrassi, Psicologa-criminologa e direttore dell’Ateneo Romano, parlerà di serial killer descrivendone l’anatomia. Susanna Loriga , psicologa –criminologa e direttore del Centro Europeo per la sicurezza e l’autodifesa, esperta in sequestri di persona aiuterà a conoscere meglio questa tipologia di crimine descrivendone l’evoluzione che ha subìto nel tempo. Il Procuratore Nicola Trifuoggi raggrupperà le varie tematiche facendole confluire in un intervento che darà modo di capire quale evoluzione ha subìto il crimine nel decorso degli anni. Introdurrà Mauro Nardella Presidente dell’International Police Association di Sulmona, modererà Giuseppe Fuggetta giornalista de Il Tempo e chiuderà Alfredo Iasuozzi Segretario Nazionale dell’International Police Association.