BREVI

Vinitaly e Sol, 87 cantine e 28 aziende olearie d’Abruzzo a verona

La rassegna comincia domenica 25 marzo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1787

CRONACA. ABRUZZO. Sono 87 le cantine abruzzesi che partecipano all'edizione 2012 di Vinitaly, il salone internazionale dedicato al vino, in programma da

domenica 25 a mercoledì 28 a Verona, al quale l'Abruzzo prende parte grazie all'impegno organizzativo del Consorzio di tutela Vini d'Abruzzo e del Consorzio di tutela Colline Teramane Docg. Ad entrambe, infatti, è stata affidata la parte promozionale e del programma delle degustazioni, mentre alla Regione Abruzzo e al Centro Interno delle Camere di Commercio spetterà il compito di coordinamento delle aree istituzionali. Questa mattina, a Pescara, la presentazione dell'assessore alle Politiche agricole, Mauro Febbo, intervenuto insieme a Tonino Verna, presidente del Consorzio Vini d'Abruzzo, Alessandro Nicodemi, presidente del Consorzio Colline Teramane Docg, e ad Alberto Amoroso, presidente di Confrantoiani. Ad accogliere i visitatori all'interno del padiglione 11 sarà come di consueto il grande banco d'assaggio dell'Enoteca Regionale d'Abruzzo con il servizio gestito dai sommelier dell'Ais Abruzzo, mentre nella sala degustazione si susseguiranno gli appuntamenti dedicati alle eccellenze vitivinicole regionali, notoriamente caratterizzate dalla fortissima identità territoriale dei vitigni storici quali Montepulciano, Trebbiano, Pecorino, Passerina, Cococciola, Montonico, Malvasia e Moscatello.