Addio a Gilberto Di Iorio, fra fondatori Legacoop

Gilberto Di Iorio, Legacoop, Pescara, lutto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

753

Addio a Gilberto Di Iorio, fra fondatori Legacoop
LUTTO. PESCARA. La sinistra pescarese perde un pezzo della sua storia.


E’ venuto infatti a mancare all’età di 81 anni Gilberto Di Iorio, storico dirigente del Pci e fra i fondatori della Lega delle Cooperative in Abruzzo. Ferroviere dal 1959, Di Iorio visse a Luino (Varese) e a Roma e infine a Pescara dal 1971, dove riprese la sua attività nel Pci iniziata già nel 1950. Dirigente della sezione “Gramsci” di Pescara centro, entrò a far parte della segreteria regionale della Lega delle Cooperative per i settori Trasporti e Casa, unendo alle ragioni sociali del suo impegno una profonda vocazione ambientalista: fra le sue battaglie storiche, quelle legate alla realizzazione del Parco Sabucchi, della strada Parco e per la tutela di ampie aree della città dalla speculazione edilizia. Divenuto presto uno dei volti più conosciuti della sinistra pescarese, da tutti riconosciuto come militante instancabile e dirigente generoso, si dedicò anche instancabilmente alla pittura fin dagli anni ’70, organizzando mostre con le sue opere apprezzate anche a livello nazionale. I funerali sono stati celebrati in forma privata dalla famiglia.