BREVI

Presentato il progetto “Ciak azione: prevenzione nelle scuole”

Un concorso per gli alunni delle scuole pescaresi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1502

CRONACA. PESCARA. Trasformare i giovani in educatori. È questo l’obiettivo del Progetto nazionale “Ciak azione: prevenzione nelle scuole” presentato stamattina in Provincia, promosso in quattro scuole superiori che hanno aderito all’iniziativa: Liceo classico “D’Annunzio”, istituto “Marconi”, Liceo “Spaventa” di Città Sant’Angelo e istituto alberghiero “De Cecco”.

 «Il progetto – spiega l’assessore alle Politiche sociali Valter Cozzi - è finanziato nel programma “Azione Province giovani”, stilato dal dipartimento della Gioventù e dall’Unione delle Province italiane, è promosso dalla Provincia, dalla Lilt e dal Modavi e punta a educare i giovani alla prevenzione del cancro attraverso stili di vita sani e responsabili. Da tempo la Provincia è impegnata in questo campo e ora con questa iniziativa coinvolgiamo circa 250 studenti che, alla fine del percorso formativo, realizzeranno uno spot sui corretti stili di vita che sarà trasmesso dalle emittenti locali». Il miglior spot sarà premiato attraverso il concorso “Ciak azione prevenzione”.