BREVI

Avvocati, Guerino Ambrosini è il nuovo presidente dell’Ordine di Teramo

Eletto in seno al Consiglio dell'Ordine per la prima volta nel 1998

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2447

TERAMO. Il consiglio dell'Ordine, riunitosi nella prima seduta convocata dopo il rinnovo dei componenti, ha eletto presidente l'avvocato Guerino Ambrosini.

Teramano, 56 anni, Ambrosini è avvocato civilista ed esercita la professione dal 1981. Eletto in seno al Consiglio dell'Ordine per la prima volta nel 1998, ha ricoperto le cariche prima di tesoriere e successivamente di segretario. Prende il posto di Divinangelo D'Alesio, presidente del Consiglio dell'Ordine negli ultimi dodici anni.
Il nuovo Consiglio ha anche eletto consigliere segretario l'avvocato Maurizio Reale (già consigliere tesoriere nell'ultima consiliatura) e consigliere tesoriere l'avvocato Nicola Rago.
Gli altri consiglieri sono Italo Di Fabio, Gianluca Reitano, Marco Sgattoni, Fortunato Nicola Mattucci, Bruno Massucci, Pasquale Tiberii, Giovanni Gebbia, Vincent Fanini, Sergio Quirino Valente, Giovanni Melchiorre, Nicola Aprile, Maristella Urbini.
Tra le prime incombenze che il nuovo Consiglio dovrà affrontare, ci sono lo stato di agitazione della categoria, in fermento dopo le misure sulle liberalizzazioni decise dal Governo Monti, e le eventuali iniziative da assumere al riguardo; l'istituzione di commissioni di lavoro che coinvolgeranno anche avvocati esterni al Consiglio; l'organizzazione del calendario degli eventi per la formazione continua degli avvocati.