SPORT

l'AcquaeSapone pareggia 3-3 nel derby con la Daf

Calcio a 5. Under 21

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

560



SPORT. CITTÀ SANT'ANGELO. Gol ed emozioni, come ogni derby che si rispetti. Ieri sera al PalaRoma di Montesilvano, la formazione Juniores dell’AcquaeSapone Fiderma ha conquistato un punto pesantissimo nella sfida ai cugini della Daf, una delle dirette concorrenti per la vittoria finale. Il 3 a 3 finale, che consente ai ragazzi di Luca Di Eugenio di restare in testa alla classifica in campionato con 28 punti, è figlio di una partita dai due volti.
Nel primo tempo regna l’equilibrio e le due squadre provano a pungersi senza rischiare troppo. Si va negli spogliatoi sullo 0 a 0, ma la ripresa riserva sorprese e un’altalena di emozioni fino al fischio finale. Nel 1’ di gioco, la Daf scappa sul 2 a 0 sfruttando una partenza molle degli angolani. Ma la reazione è da grande squadra: dopo pochi minuti Collevecchio in spaccata riapre i giochi. Di Giacomo e Baiocchi completano l’opera, pareggiando e poi ribaltando la situazione sul 2-3. La stanchezza, però, fa un brutto scherzo a Montefalcone e compagni: in pieno recupero, la Daf trova il 3 a 3 definitivo, che ha il sapore della beffa, ma che non sminuisce la buona prova dei baby di Di Eugenio.
“Un’ottima prestazione – conferma il tecnico nerazzurro – , considerando le tre assenze pesanti che abbiamo dovuto affrontare, e i tanti impegni ravvicinati dei nostri ragazzi, che vanno in campo anche con l’Under 21. Peccato solo per quel gol allo scadere, altrimenti sarebbe stata davvero una serata perfetta”.
Lunedì prossimo, si chiuderà il girone d’andata al PalaCastagna contro il Città di Penne.