Sorpreso a rubare picchia vigilante al supermercato, arrestato

E’ successo ad Avezzano

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

961

CRONACA. AVEZZANO. Viene scoperto dalla vigilanza del supermercato dopo aver rubato miele e liquori, ma reagisce picchiando l'addetto e fuggendo. Alla fine i carabinieri lo rintracciano e lo arrestano. Si tratta di un marocchino di 32 anni, senza fissa dimora e senza permesso di soggiorno, arrestato per rapina impropria. Quando il vigilante ha notato strani movimenti e lo ha avvicinato, lui ha avuto una reazione violenta e improvvisa colpendolo al volto e fuggendo. E' stato lanciato l'allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Avezzano che lo hanno rintracciato e ammanettato. Sotto il maglione aveva delle bottiglie di liquore. L'immigrato e' stato rinchiuso nel carcere San Nicola di Avezzano.