L’Aquila, assegnazione di alloggi per famiglie in difficoltà

Pubblicato il bando

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2917

CRONACA. L’AQUILA. Anche quest’anno il Comune dell’Aquila assegnerà degli alloggi a famiglie che vivono delle gravi condizioni di disagio sociale. Potranno accedere al beneficio  tutti coloro che si trovino in quelle particolari condizioni di bisogno descritte dalla legge n. 328 del 2000, con particolare riferimento alle persone anziane, senza fissa dimora e alle donne in difficoltà. Un’apposita commissione valuterà la sussistenza delle condizioni che hanno determinato il punteggio e la posizione in graduatoria. I criteri per valutare il punteggio sono elencati nel bando, emanato  ai sensi dell’ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3917 del 2010. Tale documento, e lo schema di domanda, sono reperibili sul sito Istituzionale del Comune dell’Aquila,  nelle sezioni “Concorsi, gare e avvisi” e “Casa ed edilizia” dell’area Servizi al cittadino, nonché nella parte del web riservata all’ufficio Casa. Le domande dovranno essere consegnate entro il 22 febbraio all’Ufficio Protocollo del Comune, in Via G. Pastorelli (ex scuola elementare di Santa Barbara). E’ obbligatorio utilizzare il modello annesso al bando, che, oltre che scaricabile dal sito, può essere ritirato anche direttamente presso l’Ufficio Politiche della Casa, in via Rocco Carabba n. 6.