Rapina in banca al centro di Pescara, bottino 30mila euro

Il colpo in corso Vittorio emanuele

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1970

CRONACA. PESCARA.  Una rapina e' stata messa a segno a Pescara nei locali di corso Vittorio Emanuele della Banca Popolare dell'Adriatico, in pieno centro.
In base alle prime informazioni hanno agito due individui, armati di pistola e con il volto coperto da passamontagna. Sono riusciti a farsi strada praticando un buco nel locale caldaia. C'erano impiegati e funzionari, alcuni dei quali sarebbero stati chiusi dentro. L'allarme e' partito proprio da uno degli addetti dell'istituto di credito, che si e' chiuso in bagno. Sembra che i due abbiano portato via un bottino di circa 30mila euro. Indaga la polizia.