Rubano 30 quintali di rame, tra i 5 denunciati anche un minorenne

La merce rubata aveva un valore di 1.200 euro

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1045

CRONACA. ALANNO. I carabinieri di Rosciano e Alanno hanno deferito per  raccolta illecita e gestione di rifiuti speciali e materiali ferrosi 5 cittadini rumeni, 4 uomini ed una donna, tutti con precedenti di polizia, di età compresa tra i 25 ed i 40 anni, fatta eccezione per un minorenne 17enne. I 5 sono stati sorpresi nei pressi di un deposito di stoccaggio di detti materiali ubicato sulla strada provinciale “bonifica” del Comune di Rosciano a bordo di 3 furgoni colmi di materiali ferrosi e rifiuti di vario genere, di dubbia provenienza, raccolti senza le previste autorizzazioni di legge avvalendosi, peraltro, di un minorenne la cui posizione è stata segnalata agli organi competenti. Il materiale sequestrato è risultato del peso di circa 30 quintali, per un valore di mercato pari a circa 1.200.