CHIESTA LA PROROGA DELLA CIGS PER I 535 DIPENDENTI DELL’ATR

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

952

LAVORO. TERAMO. Incontro tecnico ieri, in Provincia, per esaminare la situazione dell’Atr e chiedere la proroga della Cigs in favore dei 535 dipendenti attualmente beneficiari degli ammortizzatori sociali. L’accordo è finalizzato ad estendere l’applicazione della cassa integrazione fino al momento in cui cesserà l’attività del commissario straordinario. Intanto si è in attesa della riunione al Ministero dello Sviluppo economico, aggiornata al 5 aprile alle ore 17. In quell’occasione si valuterà l’evolversi della situazione alla luce delle offerte pervenute. 30/03/2011 16.31