A CHIETI INCONTRO CON L'INSEGNANTE SCRITTRICE RITA PELUSI

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1414

CULTURA. CHIETI. Giovedì 31 marzo alle ore 17,30 presso la libreria De Luca in via C. De Lollis, 12 a Chieti la scrittrice Donatella Di Pietrantonio incontrerà i suoi lettori e presenterà il suo libro “Mia madre è un fiume” edito dalla casa editrice Elliot. Condurrà l’incontro l’insegnante-scrittrice Rita Pelusi La quarantottenne Donatella Di Pietrantonio, dentista a Penne, Pescara, che da quando aveva nove anni scrive racconti, fiabe e poesie, si dimostra autrice di talento e di belle prospettive future con questo racconto che visita un’Italia che non c’è più, ma della quale si sente tanta nostalgia. Una madre. Una figlia. Un amore forte eppure difficile, aspro come il paesaggio della terra d’Abruzzo in cui vivono. Un affetto che sembra nascondersi dietro il pudore, proprio come la bellezza schiva di questa regione troppo spesso dimenticata. Questo esordio stupefacente segna la scoperta di una scrittrice dallo stile poetico e indimenticabile e da una trama vitale che in quasi duecento pagine attraversa la storia corale di un’Italia contadina, ritratta dagli anni di guerra fino ai nostri giorni.