UNCI, DUE GIORNALISTI ABRUZZESI NEL CONSIGLIO NAZIONALE

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1016

GIORNALISMO. ABRUZZO. Due giornalisti abruzzesi sono stati eletti nel Consiglio nazionale dell’Unione Nazionale Cronisti Italiani (Unci) a conclusione del XIX Congresso nazionale che si è svolto a Viareggio dal 24 al 27 marzo. Si tratta di Patrizia Pennella e del free lance Lorenzo Dolce. E’ stato inoltre confermato in Giunta esecutiva, con l’incarico di tesoriere, l’abruzzese Antonio Andreucci, chiamato a far parte anche del collegio dei Revisori dei conti. Nel corso del congresso è stato approvato un Ordine del giorno in cui si esprime solidarietà ai colleghi del quotidiano on-line “Primadanoi.it”, condannato per aver mantenuto una notizia nell’archivio digitale, e in cui si chiede al legislatore di intervenire affinché definisca regole coerenti e certe sugli archivi giornalistici, in particolare quelli on-line. Il XIX Congresso nazionale dell’Unci si è concluso con l’insediamento del nuovo Consiglio nazionale e con l’elezione delle cariche statutarie. Guido Columba è stato confermato presidente per acclamazione. La nuova Giunta, anch’essa nominata per acclamazione, è composta da Alfredo Provenzali (vicepresidente vicario), Ilaria Bonuccelli, Romano Bartoloni, Leone Zingales, Michele Crosti, Renato Rocco, Maria Teresa Chiappe e Alessandro Galimberti (segreteria organizzativa), Antonio Andreucci (tesoriere). 29/03/2011 10.51