PORTO TURISTICO PESCARA: BILANCIO 2010 CHIUDE IN ATTIVO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

759

CRONACA. PESCARA. E' stato chiuso con un utile di 400mila euro il bilancio 2010 del Porto Turistico Marina di Pescara e questa somma "va a colmare, in parte, il buco di un milione e 800mila euro rilevato a maggio". I ricavi sono aumentati di 300.000 euro e i costi sono stati ridotti di 50.000 euro. L'avanzo di gestione caratteristica e' stato di 70.000 euro. A parlarne e' stato il presidente del porto turistico, Vincenzo Di Baldassare, che ha annunciato le proprie dimissioni. "Avendo contribuito a risanare il bilancio del Marina di Pescara e a migliorare la sua struttura organizzativa - ha detto - considero conclusa la mia attivita'. Anche Mauro Angelucci ha rassegnato le proprie dimissioni da consigliere del Porto trattandosi di una attivita' inconciliabile con i suoi innumerevoli impegni lavorativi. 21/03/2011 18.22