Atti vandalici: danni a finestre e arredi biblioteca Scanno

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

688

CRONACA. SCANNO.  Ignoti si sono introdotti nei locali della biblioteca comunale di Scanno (L'Aquila) rompendo due finestre al piano terra. Una volta dentro hanno incendiato qualche libro, svuotato due estintori sulle pareti e rotto alcuni arredi. Il gesto, fine a se stesso, potrebbe impedire la fruizione dei locali da parte degli studenti fino al momento della riparazione delle finestre. Nemmeno due settimane fa si e' registrato un episodio analogo, ma in quel frangente, forse perche' disturbati, hanno rotto un infisso ma senza riuscire a entrare. Sui fatti indagano i Carabinieri della locale stazione. 14/09/2010 11.30