GRAZIE ALLA BAND DEL PM VARONE NASCE IL FRUTTETO BIODINAMICO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

819

SOLIDARIETA'. ATRI. Raccolti circa mille euro grazie al concerto di beneficienza di Gennaro Varone il pm che con la sua band, Le storie infinite, ha fatto tappa domenica a Rurabilandia la prima fattoria sociale d’Abruzzo facendo registrare il tutto esaurito. La somma ricavata dai biglietti d’ingresso sarà interamente destinata alla realizzazione di un progetto molto importante per i ragazzi non normalmente abili che frequentano la struttura di Atri: il frutteto biodinamico. Si tratta della messa a dimora di alberi da frutto come meli, peri, peschi, albicocche, ciliegi, amarene e mandorli che saranno piantati seguendo l’antico calendario delle lunazioni, conosciuto e utilizzato dalla tradizione contadina in modo da garantire il massimo dell’attecchimento degli alberi i cui frutti, una volta giunti a maturazione e raccolti, saranno trasformati in confetture, dolci e torte proprio dai ragazzi di Rurabilandia che già producono e imbottigliano vino trebbiano e montepulciano e olio extravergine d’oliva. Ma non è tutto perché gli alberi porteranno i nomi dei componenti della band che hanno reso possibile questa iniziativa. Al concerto-evento hanno preso parte anche le telecamere della Rai che martedì trasmetterà un reportage sulla serata. 07/03/2011 17.33