LATITANTE ARRESTATA A SASSARI, FUGGÌ DAI DOMICILIARI

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

755

CRONACA. PESCARA. I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Pescara in collaborazione con i colleghi di Sassari, hanno arrestato Virgilia Spinelli, 25 anni, nullafacente di Pescara, in esecuzione di un ordine di carcerazione in quanto condannata a 2 anni e 8 mesi di reclusione. La donna era latitante dal novembre 2009, da quando era evasa dagli arresti domiciliari a Pescara per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, facendo perdere le proprie tracce appena saputo che la condanna era diventata definitiva. In collaborazione con i carabinieri del capoluogo sardo, la donna è stata rintracciata ad olbia ove, da sola, aveva preso in locazione un appartamento in un quartiere popolare. Si sta verificando ora chi ha fornito supporto alla sua latitanza. 05/03/2011 9.56