MONTESILVANO, PIANO DI SOSTEGNO PER LA FAMIGLIA, PROROGATI I TERMINI

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

857

CRONACA. MONTESILVANO. L’assessore Mimmo Di Giacomo comunica che sono stati prorogati al 18 marzo prossimo i termini di scadenza del Piano di sostegno e solidarietà sociale per la famiglia, al fine di un’interpretazione più attenta l’amministrazione comunale ha deliberato di riaprire i termini di presentazione delle domande. In particolar modo è stato determinato che gli ultrasessantenni potranno partecipare al bando anche se non hanno versato l’Irpef negli ultimi tre anni. Lo scopo è quello di attuare interventi finalizzati alla solidarietà, coesione sociale, sostegno allo sviluppo per l’acquisto di beni di prima necessità e di prodotti farmaceutici e parafarmaceutici attraverso un voucher del valore nominale di 200 euro. La proroga è stata attuata anche per i nati negli anni 2008-09-10, per i quali è stato meglio specificato, che potranno ottenere contributi sia di natura economica e sia attraverso i voucher. In tal senso verranno unificate le graduatorie per i punti A e B e C e D, i requisiti richiesti consistono in un modello Isee inferiore o pari a 25mila euro, per costoro verranno erogati contributi di 200 e voucher pari al valore di 200 euro. Non sarà quindi necessario fare ulteriori specificazioni o modifiche alla domanda presentata, poiché provvederà direttamente l’ufficio preposto ad unificare le graduatorie. 03/03/2011 16.42