SALTA LA CORRENTE, SERVER FUORI USO ALLA PROVINCIA DI CHIETI. DANNI DA 100MILA EURO

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1214

CRONACA. CHIETI. Ingenti i danni causati alla rete telematica della Provincia di chieti nella sede di Via Spaventa. Nei giorni scorsi, quando la temperatura è tornata a scendere in maniera vertiginosa e l’impianto di riscaldamento, probabilmente non adeguatamente dimensionato o non funzionante, non è stato sufficiente a riscaldare gli ambienti, molti dipendenti, giustamente, hanno fatto ricorso all’uso di stufette elettriche. Si è avuto così un sovraccarico di potenza che, quasi certamente, ha causato un guasto al contatore e la completa messa fuori uso della rete telematica a cominciare dal “ server”.  Il danno è consistente e si aggira intorno a centomila euro. «E’ la dimostrazione», dichiara Tommaso Coletti del Pd, «che le scelte affrettate fatte al di fuori di una pur minima programmazione, senza una ricerca di mercato, non danno risultati positivi per l’Ente». 28/02/2011 19.15